Home » Yoga » Yoga e... » Yoga Bimbi

Yoga Bimbi

aprile 28th, 2011 Posted in Yoga e...
Gli incontri di yoga che la nostra scuola propone ai bambini dai 3 ai 12 anni sono strutturati sotto forma di yoga/gioco e hanno come obiettivo principale quello di: armonizzare la crescita ➢    fisica, ➢    mentale, ➢    interiore. I piccoli yogi, attraverso dei semplici esercizi, imparano a prendere consapevolezza del proprio corpo e del proprio respiro. Durante l’esecuzione delle posture il bambino imita l’albero, un oggetto o alcuni animali, (Cobra, Farfalla, Falco ecc…) in modo da venire aiutato a percepire le diverse energie. Con la pratica costante il bimbo imparerà ad “ascoltarsi” a livello fisico ed emozionale. Durante le sedute di yoga si lavora per rendere la muscolatura più forte e flessibile, rinforzare il sistema osseo e per contrastare l’insorgere di difetti alla colonna vertebrale, tipo cifosi, scoliosi e altri disturbi; a livello psichico il bimbo diventa più equilibrato, sicuro, solare. Vengono insegnati dei valori fondamentali come il rispetto, la verità e la non violenza per imparare sin dalla più tenera età a stare bene con se stessi e con gli altri. Il percorso è suddiviso in 12 tappe; ogni seduta avente la durata di circa un’ora. Durante gli incontri, che avverranno settimanalmente, ci sono momenti di: •                  interiorizzazione, •                  riscaldamento, •                  sequenza di posture, •                  rilassamento. Si alternano: esercizi di respirazione – giochi - l’utilizzo di vocali - tecniche di concentrazione - lettura di fiabe. I benefici di una pratica costante: §  Armonia ed equilibrio energetico (yin-yang); §  Miglioramento dello stato di salute; §  Sviluppo dell’attenzione e della concentrazione; §  Riconoscimento dell’importanza del silenzio e della pausa; §  Il corpo diventa più agile, armonioso, flessibile; §  Si apprende a respirare in modo corretto; §  Si riducono le tensioni psico-fisiche attraverso il rilassamento; §  Si impara a essere costruttivi e ottimisti. Consigli pratici: La lezione si terrà in una stanza ben aerata (evitando le correnti d’aria), i bambini dovranno indossare un abbigliamento comodo, possibilmente di cotone, potranno utilizzare dei calzini e un tappetino. Le posture si eseguono lontano dai pasti. Elisa(5 anni): “Dopo il rilassamento stavo bene. Poi mi è piaciuta la postura dell’Albero, che andava in alto, e il Triangolo perché muovi le braccia”. Simone(5 anni): “Mi è piaciuto il rilassamento degli orsetti e il Cobra perché stavo bene, mi sentivo di amare di più…”
Print Friendly