Home » Sistemi Yoga » Maha Vidya Yoga » TRIPURA SUNDARI – La Grande Forza Cosmica della Bellezza dell’Armonia e dell’Amore Divino

TRIPURA SUNDARI – La Grande Forza Cosmica della Bellezza dell’Armonia e dell’Amore Divino

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
Il Tantra concepisce il Supremo nel suo aspetto duale PRAKASHA e VIMARSHA. Il Supremo, come Assoluto Trascendente è la luce essenziale, PRAKASHA. Quando si muove e vibra in sé per manifestare qualcosa, esso è un riflesso, VIMARSHA, di se stesso. VIMARSHA prende la forma di un impulso, desiderio: Kama. Il desiderio appare come una scissione nell’essere: Kala. Questa porzione di desiderio del Supremo, KAMAKALA, è la Grande Forza Cosmica TRIPURA SUNDARI, la terza delle Dasha Maha Vidya. tripura sundariLa creazione nasce dal desiderio del Divino di espandere Sé Stesso nella manifestazione, per poi ricevere e rispecchiare in sé la creazione condensata in essenza attraverso lo spirito. Questo desiderio è il fondamento dell’Amore che lega la creazione al creatore. L’Amore è presente nell’Eternità sotto forma di Beatitudine, ed è indipendente dagli esseri e dagli oggetti in e attraverso cui si manifesta. La sua presenza è permanente. L’Amore infinito cosmico non è mai legato all’egoismo. L’Amore cerca il proprio riflesso che esprime: Bellezza, Bene, Armonia, Verità Divina, è la ricerca dell’unione del Sé con il Divino. In ogni essere umano è soprattutto il primo contatto dell’Amore a portare con se qualcosa di grandioso, eterno, sublime che ci fa intuire la sua sostanza più pura. I Veda vedono nell’Amore un riversamento trasfigurante di Grazia, del Bene, del Fascino Divino e cioè della felicità fondamentale. Quando la felicità si manifesta armoniosamente in una certa forma la sua espressione è al Bellezza.   “PURA” significa città, luogo o campo di azione mentre “TRIPURA” significa campo divino, infinito che si manifesta nelle tre zone o mondi paralleli, simultanei, fondamentali del Macrocosmo. Per i tantrici la Creazione nasce dal Desiderio Divino tramite una Vibrazione, SPANDA, un’oscillazione primordiale, NADA concentrandosi in un punto focolaio Bindu e diventando poi tre Bindu che formano un triangolo con la punta in basso fonte o matrice primordiale, YONI, dell’intera Manifestazione. La Grande Forza Cosmica che si manifesta sotto un triplice aspetto e che è immanente in ogni triade, nei tre mondi e nei tre stati è: TRIPURA SUNDARI. Essa trascende tutte le triadi. SUNDARI=l’immanente e nello stesso tempo che trascende ogni triade, Tripura. Questa Grande Forza Cosmica ha una triplice personalità, TRIPURA TRIVIDHA.  Queste tre personalità sono: 1) BALA, giovane ragazza affascinante, armoniosa e piena di affetto per la Divina Mamma Tripura Sundari. 2)TRIPURA SUNDARI, infinitamente femminile e meravigliosamente bella. 3) TRIPURA BHAIRAVI, manifesta l’aspetto terribile di Tripura Sundari.

FORMA SIMBOLICA

Straordinariamente luminosa come il sole all’alba, con quattro mani e tre occhi. Sempre benevola, nelle sue quattro mani tiene un laccio, uno spillo, un arco di canna e cinque frecce. Spesso è raffigurata di colore rosso come il simbolo del Desiderio della Passione. I tre occhi simboleggiano le percezioni della Triade, Tripura. Il laccio è l’Amore perfetto infinito con il quale avvolge l’intera creazione ma è anche il laccio che cattura e tiene prigioniero colui che ama in modo limitato, egoista rapportando tutto a se o soltanto agli altri. L’ira o l’aspetto negativo dell’Amore è lo spillo con il quale l’intera creazione è stimolata verso un’attività creatrice benefica. L’arco è la mente piena di forza nascosta tesa in direzione del compimento dei desideri dell’uomo e le cinque frecce sono l’udito, il tatto, la vista, il gusto, l’olfatto. La rappresentazione simbolica di Tripura Sundari è lo SRY YANTRA, forma sottile geometrica archetipica per mettersi telepaticamente all’unisono con la sua sfera gigantesca di forza. Lo SRY YANTRA è considerato profondamente benefico nel grado più elevato in quanto conduce rapidamente l’aspirante perseverante al Bene Supremo che è identico a DIO.  Il segreto della pratica spirituale su questa via di costante adorazione di Tripura Sundari, è che la mente dell’essere umano, piena di forza benefica (captata dalla sfera specifica di forza del mentale macrocosmico), deve diventare un perfetto strumento docile, che deve servire senza interruzione (attraverso l’intermediazione dell’essere umano) agli scopi del Divino. Soltanto allora, la mente dell’essere umano DEVOTO AL DIVINO ottiene una forza benefica formidabile, e non avrà più una volontà propria proveniente da limite, egoismo, vanità, orgoglio ed ignoranza. La volontà di DIO sarà sempre il suo volere o la sua volontà, che attirerà dietro si sé una perfetta riuscita attraverso il facile superamento di tutti gli ostacoli apparsi o che, eventualmente, possono apparire.  Il Mantra di Tripura Sundari è conosciuto come SRY VIDYA cioè conoscenza superiore, divina, spirituale, l’unica veramente importante, che conduce ad una rapida liberazione qui  ed ora coloro che ricorrono in modo perseverante all’utilizzo di esso.

LA LUNA PIENA E IL MOMENTO DI TRIPURA SUNDARI     

Yantra-Tripura SundariLa Luna è il simbolo visibile del Divino come desiderio, ICCHA, come amore infinito, perfetto, che si riversa; essa rappresenta quindi la linfa immortale della vita, la felicità totale che spesso si nasconde rimanendo in un impensabile stato latente nell’essenza di ogni essere umano o di qualsiasi creatura vivente. Per i chiaroveggenti saggi che hanno composto i Veda, altrettanto, l’energia sottile benefica emanata dalla Luna in alcuni momenti precisi rappresenta di fatto il famoso e misterioso SOMA purificatore, Pavamana Soma che conferisce ed allo stesso tempo rappresenta, nelle sue forme raffinate e sublimi, il fascino ineffabile, il Sapore donatore di euforia dell’esistenza, RASA, l’essenza della linfa nutriente che mantiene, rigenera ed anima l’intera vita umana, animale e vegetale su questo pianeta. La meditazione profonda su Soma Chakra (centro di forza segreto che si trova sul piano sottile, all’interno del cranio, sotto la cima della testa, e che è strettamente correlato a Sahasrara) è riconosciuta come la più efficace e la più elevata forma di adorazione interiore di Tripura Sundari e può accelerare straordinariamente il progresso spirituale dell’aspirante.  Nel ciclo lunare esiste un momento molto importante, evidenziato soprattutto nella tradizione astrologica orientale, che mostra come nei DUE GIORNI PRIMA DELLA LUNA PIENA l’influenza di questo astro diventa particolarmente benefica sul nostro pianeta. E’ un giorno privilegiato, detto il giorno della Bellezza e dell’Armonia Universale, in cui il senso della misura, dell’armonia e del buon senso sono molto più facilmente accessibili ad ogni essere umano. E’ il giorno in cui possiamo temperare le intenzioni ed ambizioni egoiste prendendo coscienza delle nostre reali aspirazioni, essendo un giorno che merita di venire consacrato all’amore, all’arte della bellezza, alle azioni piene di altruismo. Il risultato delle osservazioni su questo periodo mostra come il giorno di Tripura Sundari sia un giorno efficace per implicarci in azioni di grande spessore, in armonia con le nostre aspirazioni dell’animo, un giorno nel quale si possono rimediare molti problemi esistenti sul piano relazionale, che amplifica la creatività, le aspirazioni artistiche, l’espressione dei sentimenti e dei vissuti (un giorno ideale per evocare il momento magico dell’inizio di una relazione affettiva, per lasciarci ispirare dal richiamo del cuore, seguendo le intuizioni, superando il pragmatismo mentale che è spesso un importante ostacolo nell’armonizzazione di una relazione di coppia).  Per guadagnare per sempre la buona volontà di questa Grande Forza Cosmica, della Grazia, dell’Amore e della Bellezza perfetta deve essere sempre evitato tutto ciò che è Brutto, Cattivo, Sgraziato ma bisogna sempre essere pieni di gioia e animati da un’intensa fiducia che qualsiasi cosa accade sarà sempre trasformato attraverso la grazia miracolosa di Tripura Sundari, cosicché qualsiasi situazione, per quanto sfavorevole all’inizio apparirà poi come il bene più grande. La pratica perseverante permette di superare tutti i limiti e debolezze per giungere ad una perfetta fusione con Tripura Sundari.
Print Friendly