Home » Yoga » I sette Chakra » Muladhara Chakra

Muladhara Chakra

marzo 31st, 2010 Posted in I sette Chakra
Muladhara Chakra è il centro situato alla base di sushumna, tra la radice degli organi genitali e l’ano. Finché muladhara chakra è in uno stato potenziale o di addormentamento, l’energia Kundalini si riposa qui; essa viene rappresentata con un serpente arrotolato su se stesso (per questo, a volte, si parla dell’energia del serpente); essa conferisce il risveglio dei poteri paranormali e assicura energia a tutti gli altri chakra. Da questo centro sorgono quattro nadi, che corrispondono ai suoi quattro petali. La forma simbolica di questo chakra è il quadrato, il suo colore sottile è il giallo-arancio (ARGILLA), il mantra fondamentale corrispondente (bija) è LAM, il suo animale simbolico è l’elefante con sette proboscidi, le divinità con cui si può entrare in contatto tramite esso sono Brahma e una sua Shakti, Dakini.

Muladhara Chakra

Lo yogi perseverante, che tramite il suo sforzo spirituale è pienamente penetrato nello stato di coscienza specifico di muladhara chakra, riesce a vincere con gran facilità il suo attaccamento terreno (prithivi tattva) e, ottenendo un coraggio straordinario, non teme più la morte fisica. Attraverso la meditazione e la concentrazione su questo chakra egli “ottiene la conoscenza di Kundalini e dei mezzi segreti per risvegliarla. Una volta che ha risvegliato pienamente kundalini, lo yogi ottiene il potere di levitare (darduri siddhi). Egli può controllare perfettamente i soffi sottili (vayu), il mentale e il liquido seminale (gli uomini) o le secrezioni mestruali (le donne). La sua energia (prana) entra in brahma nadi dal mezzo.”

“Quando Kundalini viene elevata e mantenuta sufficientemente a lungo in Ajna chakra, tutti i peccati dello yogi (il karma negativo, anche di altre esistenze) vengono rapidamente bruciati. Egli ottiene la conoscenza del passato, del presente e del futuro. Egli gode pienamente di una felicità inerente, naturale (Sahaja Ananda)”. (Shivananda) 

Print Friendly