Home » Sistemi Yoga » Archive by category 'Maha Vidya Yoga'

MATANGI – La Grande Forza Cosmica dell’Ordine Universale e della Saggezza

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
Nell’induismo Matangi governa il pensiero interiore e la parola, oltre che l’ordine e l’organizzazione nella manifestazione. Guida il devoto sincero verso il suono non-creato primordiale e a diventare consapevole della propria missione spirituale.  Dal punto di vista etimologico, MATA significa “pensiero” o “opinione”. Di conseguenza, Matangi è la Grande Forza Cosmica che penetra nel pensiero e nella mente. Governa in modo evidente l’atto del parlare ed è correlata all’organo di senso che è l’orecchio, quanto alla nostra capacità di ascoltare, aspetto che costituisce, di fatto, l’origine dei processi della comprensione e dell’apprendimento, dai quali nasce il pensiero forte e profondo. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su MATANGI – La Grande Forza Cosmica dell’Ordine Universale e della Saggezza

DHUMAVATI – La Grande Forza Cosmica della Vacuità Ineffabile e Beatifica

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
Il Tantra, Dhumavati la descrive come una vedova vecchia. Disadorna di gioielli, indossa vestiti vecchi e sporchi e ha i capelli arruffati. I suoi occhi sono terribili, il naso lungo e storto, e alcuni dei suoi lunghi denti sono caduti, lasciando il suo sorriso sdentato. In una delle sue mani tremanti, tiene un cesto, mentre l’altro fa un gesto di benedizione (varada-mudra).  Dhumavati è sempre considerata una vedova, e quindi, è l’unica Mahavidya senza consorte. Si narra che abbia divorato Shiva e dopo aver distrutto l’elemento maschile (Purusha) nell’universo, sia rimasta sola, ma lei è ancora Shakti, l’elemento femminile. Come una vedova in un carro senza cavalli, Dhumavati è ritratta come una donna che non va da nessuna parte nella vita e nella società. Lei è “tutto ciò che è sfortunato, brutto e nefasto”. Lei appare nella forma dei poveri, i mendicanti, lebbrosi e i malati. Lei abita nelle “ferite del mondo”, i deserti, le case in rovina, la povertà, la fame, la sete, i litigi, il lutto dei bambini, e altri luoghi pericolosi. Le vedove in generale si considerano nefaste, pericolose e suscettibili di possessione da parte di spiriti maligni.  Leggi tutto »
Commenti disabilitati su DHUMAVATI – La Grande Forza Cosmica della Vacuità Ineffabile e Beatifica

TRIPURA SUNDARI – La Grande Forza Cosmica della Bellezza dell’Armonia e dell’Amore Divino

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
Il Tantra concepisce il Supremo nel suo aspetto duale PRAKASHA e VIMARSHA. Il Supremo, come Assoluto Trascendente è la luce essenziale, PRAKASHA. Quando si muove e vibra in sé per manifestare qualcosa, esso è un riflesso, VIMARSHA, di se stesso. VIMARSHA prende la forma di un impulso, desiderio: Kama. Il desiderio appare come una scissione nell’essere: Kala. Questa porzione di desiderio del Supremo, KAMAKALA, è la Grande Forza Cosmica TRIPURA SUNDARI, la terza delle Dasha Maha Vidya. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su TRIPURA SUNDARI – La Grande Forza Cosmica della Bellezza dell’Armonia e dell’Amore Divino

TARA – La Grande Forza Cosmica della Compassione e della Grazia Divina

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
Nei testi orientali segreti Tara è denominata a volte “la Forza Cosmica Infinita che salva”. Oltre ad avere la missione di assistere i Bodhisattva (esseri divini con straordinarie qualità) nella loro attività, essa emana dall’Assoluto la compassione o infinita misericordia divina. Attraverso la Forza Cosmica Tara si manifesta, nell’intero Macrocosmo, la Grazia di Dio per coloro che la meritano, grazie all’aspirazione dei loro vissuti o delle loro azioni. Nella Tradizione Maha Vidya Yoga, Tara è la seconda Forza Cosmica femminile infinita. Nella tradizione buddista, Tara figura come controparte femminile o Shakti di Avalokitesvara, l’essere Divino che orienta la sua attenzione verso la terra con un’immensa compassione. Tara è la “stella guida” che guida gli aspiranti devoti verso la perfezione spirituale. Una delle sue principali qualità è la rapidità sconcertante e l’efficienza quasi senza eguali nell’accordare la Grazia Divina. Ecco perché viene invocata per allontanare istantaneamente la paura, risvegliare il coraggio e superare le situazioni in cui l’uomo si trova accidentalmente tipo: di fronte ad animali pericolosi, delinquenti, alle inondazioni, o ad altri pericoli imminenti. Tara dunque è colei che facilita e garantisce il superamento dei più drammatici avvenimenti rendendo possibile il loro orientamento verso una risoluzione felice. Il sostegno e la guida piena di saggezza di Tara sono altrettanto invocati istantaneamente (in aiuto) ai bivi o agli incroci delle strade, ma anche in qualsiasi complessa situazione di vita che necessita di un’aspirazione divina o di una saggia decisione. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su TARA – La Grande Forza Cosmica della Compassione e della Grazia Divina

KALI – La Grande Forza Cosmica del Tempo

giugno 17th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
La Coscienza Suprema è l’Eterna ed unica Realtà Ultima. All’inizio essa diventa cosciente di sé, sostenendo dentro di sé l’essenza di tutte le cose, in quanto non è condizionata dal Tempo. La Creazione comincia attraverso l’espansione di questo Spirito Atemporale che evidenzia tutto ciò che era contenuto dentro di sé in modo implicito. Questa espansione e oggettivazione del Supremo, che parte dallo stato soggettivo iniziale scandito dalla successione, dal movimento e dall’avvenimento, la chiamiamo Tempo, Kala. Il Tempo, anima nella creazione un suo triplice statuto (Thedha Nidadhe Padam), che permette agli esseri creati di avere l’esperienza relativa del Tempo come passato, presente e futuro. L’esperienza è relativa in quanto, il passato è ciò che una volta era presente, il presente è ciò che prima era futuro, il futuro è ciò che diventerà presente e, col passar del tempo, passato. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su KALI – La Grande Forza Cosmica del Tempo

I dieci riflessi di Dio

aprile 12th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
La Tradizione Tantrica riconosce la Divinità Unica Suprema, il cui controllo si estende dappertutto, ed anche le sue innumerevoli manifestazioni chiamate Dasha Maha Vidya (Maha=Grande, Vidya=Conoscenza), ovvero le Dieci Grandi Forze Cosmiche. Di fatto, questa Tradizione rappresenta una pratica spirituale Tantrica (Tantra Sadhana), avente come scopo ultimo il raggiungimento di una perfetta identificazione con il Divino. Durante il percorso, è possibile creare una comunione telepatica con la sfera di forza della Grande Forza Cosmica ed avere il risveglio delle capacità paranormali latenti, l’armonizzazione dell’esistenza, il superamento delle difficoltà della vita, l’eliminazione dell’ignoranza e della sofferenza. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su I dieci riflessi di Dio

I cinque stadi del Maha Vidya Yoga

aprile 12th, 2010 Posted in Maha Vidya Yoga
thumbnail
Attraverso queste informazioni ci rivolgiamo all’aspirante che ha ricevuto l’iniziazione, da parte di una persona competente, nelle Maha Vidya. I testi tradizionali yogici affermano che le Dieci Grandi Forze Cosmiche rappresentano i 10 aspetti essenziali di Dio nella manifestazione. Anche se questi aspetti sono fondamentalmente diversi, tra tutte le Dieci Grandi Forze Cosmiche ci sono comunque delle similitudini. Leggi tutto »
Commenti disabilitati su I cinque stadi del Maha Vidya Yoga