Home » Sistemi Yoga » Archive by category 'Karma Yoga'

Il Karmayoga

novembre 30th, 2010 Posted in Karma Yoga
thumbnail
“Gli ignoranti agiscono con attaccamento all'azione, mentre il saggio, o Bharata, deve agire senza attaccamento e con il solo scopo di mantenere la coesione del mondo.”

Bhagavad Gita cap. 3 sutra 25, commento di Sri Aurobindo

Sublime e allo stesso tempo semplice, l'AZIONE, come via d'amore e di devozione, è purificatrice in se stessa. Il Karma Yoga, come tutte le altre forme di Yoga (Tantra, Raja, Bakti ,Jnana), e di ogni altro sentiero spirituale autentico, è volto alla ricerca e alla scoperta del Sé, facilitando l'evoluzione spirituale dell'aspirante alla liberazione e favorendone la messa all'unisono e in risonanza con le energie Divine. "L’uomo non è impotente e non è controllato da una forza esterna che ci governa senza che noi possiamo opporci. Il principio del karma ci dice che è proprio l’opposto, perché questa Forza, quando viene compresa, ci obbedisce e ci conduce dove noi vogliamo" (Annie Besant, Il Karma – L’Enigma del Proprio Destino). Leggi tutto »

Definizione del sistema Karma Yoga

marzo 23rd, 2010 Posted in Karma Yoga, Sistemi Yoga
thumbnail

"Realizzare nel modo più distaccato possibile tutto ciò che deve essere compiuto, indifferentemente da ciò che è, senza mai cercare di appropriarti dei frutti delle tue azioni".

(Bhagavad-Gita)

 Il karma yoga è una delle quattro ramificazioni del cosiddetto yoga classico dell'oriente. Nonostante molti ricercatori del pensiero indù lo considerino a volte più antico dello Jnana-yoga e del Raja-yoga, esso rappresenta tuttavia un punto di partenza ed una parte essenziale degli insegnamenti compresi nella Bhagavad-Gita, aspetto che gli conferisce una sufficiente garanzia di autenticità.  Leggi tutto »
Commenti disabilitati su Definizione del sistema Karma Yoga