Home » Salute » Archive by category 'Articoli Salute'

LO YOGA PER MIGLIORARE LA VISTA E LA SALUTE DEGLI OCCHI

novembre 14th, 2014 Posted in Articoli Salute, Corsi Yoga, Salute
thumbnail

La salute degli  occhi è molto importante, gli occhi infatti possono essere considerati come gli organi di senso di maggior valore e la vista come il più rilevante senso. E’ vero che utilizziamo tutti i sensi, ma il più sviluppato è la vista. L’organo principale attraverso cui percepiamo il mondo è rappresentato proprio dagli occhi che, insieme al senso della vista, ci permettono di cogliere il maggior numero di informazioni dall’ambiente circostante.

Leggi tutto »

Ansia: perchè curarla con lo Yoga e le terapie naturali

ottobre 24th, 2014 Posted in Articoli Salute, Corsi Yoga, Salute
thumbnail

 “il dottore del futuro non darà più medicine

ma interesserà il paziente alla cura della struttura umana,

alla dieta e alla prevenzione della malattia”

Thomas Edison

L’idea di trattare l’argomento dell’alternativa all'uso dei farmaci nei vari disturbi psichici nasce dall'osservazione nell'ambito dei corsi di yoga dove insegno, in particolar modo in quelli che realizzo con i ragazzi universitari, di una situazione a mio avviso preoccupante: e cioè del fatto che in molti, soprattutto tra i giovani siano indirizzati tranquillamente a far uso di psicofarmaci per trattare ansie, angosce e banali mal di testa. Leggi tutto »

L’importanza dell’acqua per il corpo

marzo 27th, 2014 Posted in Articoli Salute
thumbnail

"Laudato si' mi  Signore per sora Acqua,

la quale è multo utile et humile et pretioza et casta"

(S. Francesco d' Assisi)

 L'acqua è un elemento straordinario che, pur avendo peculiari caratteristiche e molteplici proprietà, riesce a rimanere semplice, come ci ricorda S. Francesco. Anzi, forse proprio a causa del suo essere tanto duttile ed indispensabile, siamo portati a darla per scontata. Eppure senza acqua non si vive: sono proprio le straordinarie caratteristiche organolettiche di questo elemento ad avere permesso alla vita di svilupparsi. Basti ricordare che il nostro organismo è costituito per circa il 75% di acqua e che possiamo privarci del cibo per più di due mesi, ma non resistiamo una settimana senz'acqua. E' sufficiente che il corpo perda poco più del 20% della sua riserva d'acqua perché sopraggiunga la morte al termine di una dolorosa agonia: il sangue circola con difficoltà, la capacità di trasportare i nutrienti viene compromessa e i muscoli perdono tono, mentre ammoniaca, urea ed acido urico, insieme ad altre sostanze tossiche cominciano ad accumularsi, determinando la morte per autointossicazione. Leggi tutto »